Stazionario sarà lei-sedie a rotelle e qualcos’altro

Reading liberamente ispirato al libro di Gianni Falcone che con ironia e lievità affronta il tema della improvvisa disabilità della figlia comparsa qualche anno fa.

Il darsi da fare in silenzio, il bussare timidamente alla porta accanto per vedere se c’è bisogno di qualcosa e far nascere così rapporti profondi senza rinchiudersi in se stessi davanti alle prove e sfide della vita.

  • DOVE: Palazzo della Gran Guardia
  • QUANDO:

    07 Marzo alle ore 18.00

  • COSTO: Evento gratuito

ENTE O ASSOCIAZIONE

I Liberi Lettori sono un gruppo di amici che da dieci anni si danno un tema “esistenziale” e lo sviluppano ricercando e raccogliendo testi poetici di tutte le epoche e di tutti i Paesi del mondo che poi leggono ad alta voce.

Quando il loro grado di soddisfazione è elevato, decidono di trasformare la lettura privata in un reading fruibile dal pubblico arricchito da immagini e musiche d’autore. Librerie, biblioteche e teatri sono i luoghi preferiti delle loro esibizioni.


A CHI È RIVOLTO L'EVENTO

Evento aperto a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *